MISURAZIONE PUNTUALE

ACCESSO FACILE AI SERVIZI

DOCUMENTI (.pdf)

Domande frequenti

40 litri per nuclei famigliari fino a 2 componenti, da 3 componenti in su il sacco è da 70 litri.

Deve recarsi presso gli uffici comunali con la tessera sanitaria dell’intestatario della TARI. Le verranno consegnati i sacchi e il materiale informativo.

Per Lecco città i sacchi si ritirano all’Ecosportello in via Marco d’Oggiono 18/A.

Nello stesso giorno della raccolta dell’indifferenziato (ex sacco trasparente), i giorni di raccolta non hanno subito variazioni.

La fornitura di sacchi consegnata corrisponde ad 1 sacco a settimana ma se li termina prima può ricevere una ulteriore fornitura presso gli uffici comunali.

Per Lecco città i sacchi si ritirano all’Ecosportello in via Marco d’Oggiono 18/A.

 

Il rotolo di sacchi che lei ha ritirato è stato associato, attraverso la tessera sanitaria, alla sua utenza pertanto, quando l’operatore effettua il ritiro, un apposito dispositivo “legge” il codice identificativo presente sul sacco che lei ha esposto.

Il sacco NON viene ritirato, viene apposta l’etichetta di NON conformità.

Deve controllare che il contenuto e/o il colore del sacco sia corretto. Per qualsiasi dubbio può chiamare il numero verde SILEA 800 004 590.

Il sacco azzurro serve esclusivamente per il conferimento di pannolini per bimbi, pannoloni e ausili sanitari assorbenti per anziani e disabili (es. traversine da letto – NO per animali). Gli assorbenti femminili devono essere inseriti nel sacco rosso, così come le traversine di animali domestici.

Lo stesso giorno del sacco rosso.

Si anche i sacchi azzurri sono provvisti di codice identificativo.

Il kit di sacchi azzurri può essere ritirato esclusivamente dal genitore intestatario della tari se residente in un comune dove è stato avviato il sistema di raccolta rifiuti con misurazione puntuale “sacco rosso”. In caso contrario non è possibile ricevere i sacchi azzurri e i pannolini vanno conferiti nel sacco rosso.

No, ad esclusione di pannoloni e ausili sanitari assorbenti per anziani e disabili altrimenti il sacco NON viene ritirato.

Nel sacco rosso. Qualora il materiale superi i 10 kg di peso, dovrà essere suddiviso in più sacchi. Per rendere il sacco più resistente la stessa può essere inserita in un ulteriore sacchetto da mettere all’interno del sacco rosso.

No viene conteggiato esclusivamente il numero di conferimenti.

E’ consigliabile esporre il sacco rosso quando è pieno, al fine di ridurre il numero di conferimenti. Ai fini della misurazione anche il sacco mezzo vuoto viene considerato pieno.

No, al momento si sta effettuando una “misurazione puntuale” non una “tariffazione puntuale”.

No, a partire dalla data di avvio del nuovo sistema di misurazione puntuale è obbligatorio l’utilizzo del sacco rosso per il rifiuto indifferenziato. Il sacco trasparente non verrà più ritirato.

Il sacco rosso NON può essere conferito al centro di raccolta mentre molti rifiuti indifferenziati quali: giocattoli, oggetti in gomma, in plastica dura, oggetti di medie e grandi dimensioni, ecc… si possono tranquillamente portare.