CHI SIAMO

Ti potrebbe interessare

DOCUMENTI (pdf)

Organi societari

SILEA ha adottato un modello di amministrazione e controllo articolato in Assemblea dei Soci, Consiglio di Amministrazione, Collegio Sindacale e Società di Revisione dei conti.

L’assemblea dei soci è composta dagli 87 Comuni Soci ed è competente a deliberare, in sede ordinaria e straordinaria, sulle materie previste dalla legge.

Con le modifiche statutarie deliberate dall’assemblea straordinaria in data 1 agosto 2013, l’organo amministrativo della società può essere, alternativamente e a scelta dell’assemblea, un consiglio di amministrazione o un amministratore unico. L’organo amministrativo è investito dei più ampi poteri per la gestione ordinaria e straordinaria della società.  Al momento, l’organo amministrativo costituito dall’assemblea è di forma collegiale.

Consiglio di amministrazione in carica

Collegio sindacale in carica

La società di revisione dei conti è la Bdo Italia Spa.

Dalla fine del 2015 la società si è dotata eccezionalmente di un comitato ristretto, interno all’assemblea di coordinamento intercomunale, per agevolare il funzionamento di alcuni processi dell’assemblea.

Questo è composto da:

Per gli impianti sono stati istituiti, infine, i comitati tecnici scientifici (organismi di vigilanza indipendenti) con il compito di verificare che l’attività di SILEA venga svolta sempre nel rispetto della normativa vigente. I membri del Comitato hanno libero accesso agli impianti e alla documentazione aziendale.

L’assemblea straordinaria dei soci riunitasi il 22 dicembre 2020 ha approvato a larghissima maggioranza il nuovo statuto della società, che recepisce la proposta di ampliamento della sfera di attività a una serie di servizi legati alla gestione del territorio e all’ambiente in senso ampio. In questo modo viene reso più chiaro il “nuovo corso” della società nella direzione di una focalizzazione sui temi del riciclo e dell’economia circolare, oltre che sulla gestione del territorio e dell’ambiente in senso lato, a servizio dei Comuni.